Benvenuto su B&B e Appartamenti Acitrezza

Ti diamo il benvenuto su questo sito che ci auguriamo sia utile a tutti coloro che desiderano organizzare le vacanze ad Acitrezza, nella Riviera dei Ciclopi.

Attraverso il nostro servizio gratuito Prenota un B&B potrai contattare in un colpo solo i bed and breakfast convenzionati e gli appartamenti in affitto.

Inoltre puoi ricevere le offerte per soggiornare nel periodo desiderato.

Perchè una vacanza ad Acitrezza?

 

Se non conosci già Acitrezza, frazione del Comune di Acicastello, devi sapere che è un piccolo e affascinante paesino che si estende per 2 km sul mare Jonio, nella costa orientale della Sicilia, nel tratto che va da Catania ad Acireale.

 

E' un luogo caratteristico e affascinante sotto diversi aspetti:

  • vi è la presenza delle più antiche formazioni laviche della costa jonica, risalenti ad un periodo antecedente alla formazione dell'Etna, per questo motivo Acitrezza è stata definita la "Madre dell'Etna". Oltre ai noti Scogli dei Ciclopi, composti dall'Isola Lachea e dai tre Faraglioni dei Ciclopi, ci sono delle formazioni laviche lungo la costa, oggetto di studi internazionali, denominate basalti colonnari e pillows lave. Queste formazioni sono rare e catturano subito l'attenzione per le caratteristiche forme che assumono.
  • è il luogo del mito, quello che ha ispirato Ovidio di "Aci e Galatea" e Omero nell'incontro tra Ulisse e Polifemo. Molta tradizione è basata sul mito di Polifemo, il suo nome lo troverete spesso.
  • è stato il luogo che ha ispirato Giovanni Verga nella scrittura del suo capolavoro verista: I Malavoglia. Ancora oggi, parte dell'attività economica di Acitrezza è basata sulla pesca e sulla vendita del pesce. Nel porticciolo di è possibile assistere al ritorno delle grandi e piccole imbarcazioni che ritornano dopo la pesca e vendono il frutto del loro duro lavoro direttamente sul molo dove attraccano oppure al presso il mercato ittico, un'attrazione molto folkloristica che è possibile visitare di notte.
  • è anche il luogo dove è stato girato il film La Terra Trema di Luchino Visconti. Questo film, liberamente ispirato al capolavoro verghiano I Malavoglia, è stato girato nel 1947, il cast degli attori è stato scelto interamente tra gli abitanti del luogo. Oggi è ancora possibile trovare e parlare con i protagonisti di questa grande impresa cinematografica che ha ricevuto riconoscimenti internazionali. Da segnalare il premio al Festival di Venezia nel 1948.
  • è il luogo ideale per chi ama il turismo culinario. Nei ristoranti è possibile mangiare la paranza e scegliere il pesce fresco da mangiare direttamente nei banchi posti all'ingresso. Acitrezza vanta anche la natività del gelato ad opera di Procopio de Coltelli, è quindi possibile mangiare prelibati gelati e le caratteristiche granite(quelle vere!!!) con la brioche.
  • il mare è la fonte di vita del borgo marinaro e la balneazione, presso le stazioni balneari o direttamente sugli scogli, è una tappa che non può mancare nell'itinerario della vacanza trezzota. Caratteristici e affascinanti sono i gozzi(le imbarcazioni in legno) decorati a mano che fanno da taxi verso l'Isola Lachea e i Faraglioni dei Ciclopi. Una nota: lungo la costa non ci sono spiagge, è possibile "accomodarsi" sugli scogli per fare un bagno.
  • durante l'anno si svolgono diversi eventi che vale la pena di vedere: la festa del Santo Patrono San Giovanni Battista(24 e 25 giugno), la caratteristica pantomina "U pisci a mari", la festa della Madonna della Bona Nova(la prima domenica di settembre), la sagra del pesce spada(una o più volte durante il periodo estivo), il premio di poesia Terra dei Ciclopi.
  • esistono diverse strutture ricettive, alberghi e bed and breakfast, tra i quali è possibile scegliere per soggiornare e passare una vacanza all'insegna della cultura, della balneazione e del divertimeno.
 
 

XXX